Ospizio Capo Verde

Progetto dei Rotary Club Torino Ovest e Praia D 9101 Spagna (capo fila) con il contributo in Global Grant dei Distretti 2031 e 2032.

Il Rotary Club Torino Ovest ha appreso che a Capo Verde non esistono strutture di supporto alla morte per malati terminali, ma un tribale rito che porta alla soppressione dell’individuo, mentre è molto importante che i malati siano accompagnati alla morte con un’assistenza adatta.

Il progetto di collaborazione col Ministero della Salute di Capo Verde si propone di fornire alla piccola repubblica le attrezzature e gli arredi necessari per creare il primo ospizio per malati terminali, nell’isola di
Fogo (terzo ospizio creato in Africa). L’iniziativa permetterebbe anche di migliorare le capacità dei professionisti del settore medico del posto
proprio grazie a infrastrutture sanitarie adeguate.

L’ammontare di spesa previsto è di 56.000 euro.