Schermata 2016 10 17 alle 11.19.20

Nel 2017, il congresso internazionale del Rotary (Rotary International Convention) si terrà dal 10 al 14 giugno ad Atlanta. Si tratta di un'occasione davvero speciale, perché questo 108esimo congresso coincide con il centenario della nascita della Rotary Foundation, che fu fondata proprio ad Atlanta!

immagine testo

Per il secondo anno consecutivo, l'associazione Paviol Percorsi Antiviolenza collabora con 9 Rotary Club del distretto per fornire sostegno psicologico ad adulti e minori vittime di violenza e abusi, oltre a sostenere un progetto di prevenzione dell'abuso sessuale nelle scuole dell'infanzia sul territorio delle province di Novara, Vercelli, Biella e Verbano Cusio Ossola.

Il progetto Uscire dalla violenza intende fornire sostegno psicologico gratuito alle persone vittime di violenza, promuovere e offrire attività di contrasto alla violenza di ogni genere grazie ad attività sul territorio e collaborazioni con altri soggetti pubblici o privati.

Con capofila il RC Gattinara, il progetto vede coinvolti inoltre: RC Borgomanero - Arona, RC Pallanza - Stresa, RC Orta S. Giulio, RC Vercelli, RC Viverone Lago, RC Biella, RC Valsesia, RC Vallemosso e l'Inner Wheel Santhià - Crescentino.

Per approfondire, leggi la presentazione del progetto, dove troverai anche i contatti dei responsabili.

copertina

Sabato 24 settembre, a Novara, il governatore del Distretto 2031 Enrico Raiteri ha raccontato come e perché lo sviluppo dell'effettivo sia, da sempre, una delle priorità del Rotary.

E' possibile scaricare le slide della presentazione fatta dal governatore (parte 1 e parte 2) e la relazione del seminario.

Riunday 2016Riceviamo dal PBD Carlo Monticelli l'invito al Rotary Day organizzato dalle Nazioni Unite il 12 novembre 2016 a New York, al quale tutti i rotariani possano partecipare previa iscrizione all'indirizzo web http://riunday.org/registration

Qualcuno dei nostri soci, trovandosi negli Stati Uniti, potrebbe essere interessato a far parte dell'importante evento.

Scopri di più sul Rotary Day 

mediamente bullo

Il Distretto Rotary 2031, con il supporto finanziario della Fondazione Doing Philantropy Onlus e con il lavoro affidato alla Associazione Esseri Umani Onlus, dopo un attento lavoro di ricerca e studio nel mondo della scuola secondaria di primo grado durato oltre un anno, ha siglato un protocollo di intesa con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Ufficio Scolastico Regione Piemonte, al fine di avviare un’attività di prevenzione contro i fenomeni di bullismo sempre più diffusi all’interno delle scuole secondarie di primo grado (scuole medie). 

RC Pallanza StresaVogliamo far conoscere a tutti un’iniziativa appena intrapresa dal Rotary Club Pallanza Stresa per esprimere concreta solidarietà alle popolazioni del Centro Italia recentemente colpite dal terremoto. È una decisione pronta, generosa ed esemplare, che ci auguriamo venga imitata da molti altri Club.

Si tratta di un versamento al Fondo Interdistrettuale di Solidarietà effettuato direttamente dal Club a nome dei soci per una somma pari a 50€ per socio, con successivo addebito a ciascuno nella quota sociale.

Alleghiamo la comunicazione integrale di Maurizio De Paoli, presidente del RC Pallanza Stresa, che ringraziamo di cuore.

 

terremoto agosto2016

Lasciamo la parola al governatore Raiteri per comunicazioni importanti circa il terremoto recentemente avvenuto in Italia Centrale e mettiamoci al lavoro insieme a lui per aiutare le popolazioni colpite in modo efficace, mettendo subito in evidenza gli estremi per i contribuiti dei nostri soci:

IBAN  IT 10 V 05034 01415 000000 134410
presso Agenzia 15 di Genova del Banco Popolare
Il c/c è intestato a Rotary International - Distretti 2031 e 2032

Il Rotary ha rappresentato molte cose, per tante persone, negli ultimi 111 anni. Grazie al Rotary, i nostri soci hanno trovato amici, comunità e un senso di realizzazione; abbiamo creato rapporti, migliorato le nostre carriere e abbiamo avuto esperienze straordinarie, che sarebbero state altrimenti impossibili. Ogni settimana, nei 34.000 club di tutto il mondo, i Rotariani si riuniscono per parlare, divertirsi e scambiare idee. Ma soprattutto, ci riuniamo per un unico obiettivo: metterci al servizio degli altri.