PSOA1

Nei giorni scorsi, presso il Liceo Gioberti di Torino alla presenza di oltre 100 ragazzi provenienti da tutto il Piemonte, sono stati proclamati i vincitori del concorso su Osteoporosi e Anoressia28 Rotary Club e il Distretto 2031, che hanno affiancato l’Associazione Pr.A.TO., hanno avuto un ruolo di primo piano in questo progetto.

Il progetto ha visto da parte del Rotary non solo un sostegno economico ma anche con la partecipazione attiva dei medici Rotariani che si sono impegnati a sostenere i ragazzi intervenendo con le loro consulenze in 32 istituti scolastici sparsi in tutto il Piemonte. Più di 1500 ragazzi di età compresa tra i 13 e i 18 anni sono stati formati sui rischi per le ossa del sottopeso e di una alimentazione inadeguata nella fase di adolescenza, diffondendo tra loro una cultura di maggior attenzione nei confronti delle esigenze del proprio organismo, nel tentativo di contrastare la sottocultura dell’ipersnellezza e della cattiva alimentazione che è spesso la premessa dell’anoressia negli adolescenti.

Il Concorso prevedeva la realizzazione di un “saggio” sulla prevenzione dell’osteoporosi e i rischi dell’anoressia sotto forma d’inchiesta, oppure serie di diapositive oppure video. Durante l’evento conclusivo, oltre ad interventi degli specialisti che hanno collaborato con le scuole al progetto, sono stati esposti i lavori vincitori e sono stati consegnati i premi in palio.