Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner presti il consenso all’uso di tutti i cookie.

polio19

24 ottobre: Polio Day, ovvero la giornata in cui, in tutto il mondo, si dice STOP alla poliomielite. Una guerra in cui il Rotary è da sempre in prima linea e dove anche il nostro Distretto non è certo da meno per impegno e risultati. Lo dimostrano i numerosi eventi organizzati per l’occasione. Tra questi, e senza nulla togliere agli altri ricordiamo lo spettacolo organizzato a Venaria Reale dal Distretto ed al quale hanno partecipato gran parte dei Club. Ad Aosta, un convegno di informazione promosso dai Rotary Aosta e Courmayeur Val Digne. A Novara, il Rotary Novara San Gaudenzio è sceso in strada, tra la gente e vicino alle persone. Tra i tanti monumenti illuminati per l’occasione, spicca la Mole Antonelliana, ancora una volta illuminata a cura del Rotary Torino Lagrange.

olympics

Torino e il Rotary saranno protagonisti dei prossimi meeting di Special Olympics. Nei giorni scorsi infatti ha avuto luogo la presentazione del Progetto di collaborazione fra i Rotary Club Chieri, Chivasso, Ciriè Valli di Lanzo, Settimo Torinese, Torino Est, Torino Nord Est, il Distretto 2031 e Special Olympics Italia per l’organizzazione dei Giochi Regionali Special Olympics Torino 2020, destinati ad atleti con disabilità intellettive e relazionali. L’appuntamento è dunque a Torino dall’8 al 10 maggio 2020.

Premiazione B

La diversità degli autistici diventa forza.

Lo ha ampiamente dimostrato Francesca, una giovane che, per la sua diversità personale, “pensa e comunica per immagini”. Lo ha dimostrato classificandosi tra i primi vincitori del Premio DAFNE, ovvero una competizione per coinvolgere tutti - persone e macchine - nella ricomposizione virtuale di affreschi, o altri beni pittorici, frammentati a causa di eventi calamitosi.

     Il premio è una delle iniziative complementari al Service “La diversità degli autistici al servizio dei Beni Culturali - la debolezza dell’uomo diventa forza”: un progetto ambizioso e denso di sfide, al quale, in un’unica sinergia, hanno aderito tutti e tredici i Distretti italiani.

ugi2

Nasce UGI2 e il Rotary è presente.

Nei giorni scorsi infatti l’Associazione U.G.I. ONLUS ha ufficialmente presentato la nuova struttura alle Autorità e Istituzioni cittadine, nonché a tutti i sostenitori che ne hanno consentito la realizzazione, prima fra questi la Compagnia di San Paolo ma anche, e certo non ultimo attesa la cospicuità del suo intervento, il Rotary Club Torino Nord.

UGI2 ospiterà numerose iniziative formative, ricreative e sociali, studiate in sinergia con il territorio e rivolte ai giovani pazienti in cura, a quelli off therapy e alle loro famiglie.

artbonus

Tra le molte iniziative svoltesi durante l’anno rotariano appena concluso, va sicuramente ricordato anche il convegno  “Art Bonus. Un’opportunità per i beni culturali, le imprese e il cittadino”, promosso e organizzato dal Governatore Distrettuale per l’A.R. 18-19,  su iniziativa del Team Italia Nord Ovest dell’Italian Culture Wordwide Rotarian Fellowship (ICWRF), unitamente all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Torino, nonché ai Musei Reali di Torino. Non a caso, infatti, il convegno si è tenuto presso il Salone degli Svizzeri del Palazzo Reale di Torino.

etica

Nella sede del Rotary Club Valsesia si è recentemente svolta la premiazione degli alunni che hanno partecipato al concorso nazionale che il Rotary tutti gli anni bandisce sui temi della legalità e della cultura dell’etica, rivolto agli alunni degli Istituti di Scuola Secondaria Inferiore e Superiore. Ad accogliere i numerosi presenti il Presidente del Club Lorenzo Del Boca, il Governatore eletto Giovanna Mastrotisi e la Referente Distrettuale per la Commissione del Forum della Legalità e dell’Etica Paola Salzano. A coordinare la serata Patrizia Rizzolo che ha seguito durante l’anno il lavoro con le Istituzioni scolastiche.

cai 1

Presso il Rifugio Monte Barone dell’ Alpe Ponasca, in una splendida giornata di sole, si è recentemente tenuta la semplice ma intensa cerimonia di donazione di un defibrillatore da parte del Rotary Club Biella alla Sezione Valsessera del CAI (Club Alpino Italiano), in concomitanza con l’inaugurazione ufficiale della stagione.

soci fondatori RCTO Sud Est

Il Rotary Club Torino Sud Est ha recentemente festeggiato il suo quarantennale insieme ai suoi, ancora numerosi, soci fondatori.

La ricorrenza è stata festeggiata in un Interclub con il Club padrino, ora RC Torino Sud e Sud Ovest. I Soci fondatori hanno condiviso i propri ricordi personali di quei primi momenti di vita del Club. Analogamente Emilio Rossi, Socio dell’allora Torino Sud, ha affidato alla memoria la rievocazione di quegli anni.

gallo

Dopo lo scorso anno, celebrativo dei 150 anni della nascita di Paul Harris, il Paul Harris’ Day si è ripetuto, grazie al grande impegno del Rotary Club Vercelli Sant’Andrea, nell’affascinante scenario della Basilica di Sant’Andrea di Vercelli dove, nella ricorrenza degli 800 anni di fondazione della basilica stessa, si è incontrata la memoria di due grandi uomini, il Cardinale Guala Bicchieri, fondatore nel 1219 della chiesa ma soprattutto estensore della Magna Charta Libertatum, e appunto Paul Harris fondatore del Rotary Club.

Due uomini, distanti tra loro quasi mille anni, ma sicuramente accomunati da grandi valori e dalla grande fede nella libertà e nei principi di equità ed uguaglianza.