Cari amici,

sabato 4 febbraio andai a Serravalle Scrivia al RYPEN (Rotary Youth Program of Enrichement) un programma del Rotary International che consiste in un corso di leadership rivolto a studenti di età compresa tra i 14 e i 19 anni (fascia di età che normalmente non riceve insegnamenti di questo tipo). Ogni volta che vedo la pubblicità di un corso che “insegna a diventare qualcuno in breve tempo” penso a mio zio, che quando veniva a farci visita spesso raccontava una barzelletta appena sentita senza riuscire mai a far ridere nessuno dei parenti. 

A nulla serviva che dicesse “…eppure l’ha raccontata Walter Chiari e ha fatto ridere tutti!”. 

Cari amici,

sapete che (ancor più di quelle infarcite di aforismi e di citazioni dozzinali) non amo le lettere buoniste.  Penso perciò che questa lettera vi potrà sembrare un po’ diversa dalle precedenti, ma il tema del mese di aprile (che il Rotary dedica alla “Salute materna e infantile”) mi tocca da vicino essendo un medico.  Per questo motivo ho preso spunto dal “Documento sui vaccini” (che la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici pubblicò quasi un anno fa) per mettere a parte del suo contenuto i Soci del nostro Distretto e l’ho integrato con osservazioni personali.

Cari amici,

sono passate tre settimane dal 10 febbraio, giorno in cui ho inviato a ogni singolo Rotariano del Distretto 2031 la lettera contenente il “Questionario sulla soddisfazione dei Soci”. Ho ricevuto 248 risposte.

Ringrazio di cuore i miei venticinque lettori di manzoniana memoria e mi piace immaginarli nel momento in cui hanno ricevuto quella lettera: “Ah, Enrico ci fa sempre sentire parte attiva del progetto distrettuale! Questa volta ci ha coinvolti proponendoci il questionario del Rotary “Member Satisfaction Survey” (cliccate per scaricare l’originale) servendosi di Google Forms, in modo che poi i dati ricavati dalle risposte potessero automaticamente essere espressi in grafici! Ma sì: rispondo al questionario!”

Cari amici,

uno dei momenti più significativi dell'anno rotariano è la scelta del socio che - due anni dopo - servirà il Distretto come Governatore.

Alla fine del mese di marzo 2017 la Commissione di nomina del nostro Distretto (che verrà sorteggiata pochi giorni prima) designerà il Governatore per l’anno 2019-2020. L'invio a tutti i Presidenti di Club di una lettera con la quale si invitano i Club a presentare al Distretto le candidature per la designazione a Governatore segna l’avvio di questa procedura. Ho inviato questa lettera il 30 dicembre 2016 e il termine per la presentazione delle candidature scadrà alle ore 12 del 14 marzo.