Cari amici,

una delle domande che da anni i vertici del Rotary pongono in vario modo ai Soci è “Quanto siete soddisfatti dell’affiliazione al vostro Club?”

Il 1° luglio 2015 (un anno prima di iniziare il mio mandato) invitai tutti i Presidenti Eletti dei Club del nostro Distretto a prendere un appuntamento con me per esaminare insieme quelli che ritenevano essere i problemi del loro Club. Incontrai almeno una ventina di Presidenti Eletti (…avrei aneddoti in grande quantità da raccontare!) e tenni in gran conto i loro pareri: sia nell’impostare il programma dell’anno che nel rendere “mirate” le mie visite ai singoli Club.

Cari amici,
le prime parole che trovate sul Manuale di procedura 2016 sono:

“Rotary’s one 100-year track record of professionals joining together to use their skills and passion to make a difference in their communities is one that fosters pride in Rotarians worldwide."

In attesa della traduzione ufficiale mi piacerebbe tradurle così: “La centenaria storia del Rotary, fatta di professionisti che si uniscono per utilizzare le loro competenze e la loro passione per fare la differenza nelle loro comunità, è ciò che rende orgogliosi i Rotariani di tutto il mondo”.

Nelle righe successive si legge la famosa frase: “Fundamentally, Rotary is a philosophy of life that undertakes to reconcile the ever present conflict between the desire to profit for one’s self and the duty and consequent impulse to serve others. This philosophy is the philosophy of service."

Nella sua lettera di dicembre il governatore Raiteri racconta la sua esperienza nel portare aiuto diretto alle persone colpite dal dramma del terremoto. Sono contributi concreti, senza burocrazia, resi possibili grazie alle opere e all'organizzazione del Rotary sul territorio.


Per lettera ottobre Cari amici,

il 6 settembre ho ricevuto il Manuale di Procedura 2016-19. Era allegato ad una e-mail che cominciava così:

Gentili Alti dirigenti e Governatori del Rotary, adesso è disponibile il Manuale di Procedura (MOP) 2016! Tutti gli Alti dirigenti e Governatori del Rotary riceveranno una copia in formato PDF in inglese del Manuale di Procedura (MOP) 2016, che contiene il testo ufficiale dei documenti costitutivi.

Dal momento che il Rotary siete voi allego il Manuale di Procedura 2016-19 a questa quarta lettera indirizzata a tutti i soci, perché credo che solo la conoscenza delle sue regole possa rendere più “sana” la nostra associazione.

La traduzione italiana (speriamo che sia finalmente di buona qualità) arriverà “in the autumn”.

Dal momento che comunque “farà sempre testo la versione in lingua inglese” non esitate a leggere il MOP (Manual Of Procedure) in lingua originale: è comprensibile come un articolo di Time o di The Rotarian (ecco il link al numero di ottobre).