Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner presti il consenso all’uso di tutti i cookie.

Carissimi Amici,

in riferimento alle mie del 23 febbraio che sospendeva gli incontri rotariani per il problema del “corona virus” e successiva del 2 Marzo, relativa alla ripresa della normalità come da telefonata con la Regione Piemonte, dando un segnale positivo, oggi sono ad altra comunicazione.

CHIEDO

la sospensione per il mese di marzo di tutte le attività rotariane che prevedono incontri con affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale, come da DPCM u.s. allegata, stessa cosa avviene per il Distretto.

A conferma di quanto scritto Vi allego il testo completo del Decreto emanato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, in conformità con le raccomandazioni espresse dal Comitato Scientifico, a cui dobbiamo attenerci.

Come dice un Assistente del Governatore “Evitando allarmismi, a mio avviso, la soluzione migliore è ridurre al minimo le relazioni sociali: è un costo da pagare per evitare che il 10% (casi gravi) delle persone positive al virus diventi un numero elevato, portando al collasso dei nostri ospedali”.

Non appena si avranno nuove indicazioni rassicuranti, sarà mia cura parteciparvele.

Con l´augurio di aver al più presto positive notizie da trasmetterVi, invio i più cordiali saluti.

Giovanna