Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner presti il consenso all’uso di tutti i cookie.

Fenoglio1

Cari Amici,
arrivati a Dicembre dovrei ricordarvi che il Rotary International dedica questo mese alla Prevenzione e cura delle malattie, che le finalità del Rotary in questo campo sono quelle di costruire un mondo migliore garantendo una migliore qualità di vita, e contemporaneamente favorire relazioni internazionali stabili e importanti.

Però Dicembre è soprattutto il mese del Natale, il mese in cui ricordiamo la nascita di Gesù e dovremmo sentirci migliori, più disponibili verso gli altri e quindi in assoluta sintonia con i valori della nostra associazione.

Questo per me è il mese della famiglia, degli affetti più cari e per famiglia intendo anche quella rotariana. Con questo spirito ho organizzato la Natalizia dello scorso primo Dicembre e voglio approfittare di questa lettera, per ringraziare di cuore tutti coloro che hanno partecipato alla serata unendosi a me ed ai miei collaboratori, che oltre a rappresentare il proprio Club, hanno compreso l’importanza di condividere con affetto questo evento distrettuale, organizzato per la prima volta, consapevoli di essere membri essenziali anche del Distretto 2031.

Se forse qualcosa non è stato impeccabile, l’audio difficoltoso, il servizio lento, vi prego però di considerare l’impegno profuso da tutti per accogliere al meglio un numero così grande di ospiti: sicuramente la vera meravigliosa sorpresa della nostra serata.

Quindi grazie di cuore!

Grazie anche per la vostra disponibilità e per l’aiuto che, attraverso la vostra generosità, daremo ai meno fortunati tramite Specchio dei Tempi de La Stampa di Torino . Quindi un mio grazie speciale ai Soci e non che hanno donato generosamente per la riuscita della lotteria di beneficienza. Questo è lo spirito del Natale che abbiamo festeggiato insieme per la prima volta: Disponibilità, Condivisione, Generosità.

Questi sono i valori di noi rotariani che ci devono ispirare sempre! 

In conclusione di questa mia lettera vi devo ricordare che si avvicina la data in cui dovremo provvedere alla nomina del prossimo Governatore per l’anno 2021/2022. Quindi iniziate a pensare a chi, tra i vostri soci, vorrete candidare perché nel mese di gennaio verrete invitati attraverso le consuete procedure all’inoltro delle candidature.

Auguro a tutti voi e alle vostre famiglie un Natale di gioia, serenità, buona salute e che quanto desideriate per voi e i vostri cari possa realizzarsi.

Con sempre sincero affetto,

Antonietta

image1