Lettera Marzo 2018

Cari Consoci, cari Amici,

In questa mia comunicazione mensile ho l'occasione di soffermarmi particolarmente sull'attenzione che il Distretto rivolge a tutti i programmi concernenti lo Sport e le attività che ne conseguono. 

Il Rotary ha, nell'ambito delle sue numerose azioni, come obiettivo, la salute, il suo miglioramento e la cura di coloro che hanno problemi fisici, con tutto ciò che ne deriva. In conseguenza, molte iniziative si sono finora svolte con varie modalità e contenuti, dirette a conseguire progressi, in termini di assistenza e di cure anche mediante lo svolgimento di attività sportive che coinvolgono anche coloro che, rispetto ad altri, hanno da vincere qualche ostacolo in più. Voi ben capite che, con tutta l'ammirazione e la stima, a costoro vanno i doverosi applausi vostri e miei.

Pertanto ringrazio tutti i rotariani e li invito a partecipare ed a sostenere attività quali "hand-basket", maratone, giochi atletici, campionati di sci con diverse specialità che uniscono protagonisti e spettatori per l'entusiasmo che suscitano e che spingono a collaborare in piena solidarietà. Se si assiste alle gare, e finora i Club ne hanno organizzate molte, si rileva che esiste la competizione, ma alla fine constatiamo che abbiamo tutti vinto senza classifiche e con ammirazione per l'impegno profuso, sicché il nostro scopo è conseguito.

Se si ha occasione di leggere gli scritti del tanto citato e colpevolmente poco conosciuto Paul Harris, si trova espressa la sua opinione nei confronti di tutto ciò che aiuta ad emergere coloro che si trovano in una condizione di disagio o di inferiorità per mezzi fisici. Apprezziamo, per la modernità del pensiero, il nostro più antico consocio e fondatore, consideriamo il tempo in cui è stato espresso ed a proposito ne faremo ampia menzione consideran-do il prossimo anniversario della nascita.

Concludo con il migliore augurio per le consocie in occasione della data dell'8 di marzo, sperando in un incremento delle loro presenze nei nostri Club.

Con amicizia,

Mario