Sono considerati alumni tutti coloro che hanno partecipato in passato a vario titolo ai programmi del Rotary. Nello specifico:

Alumni1

Quali sono i compiti della commissione distrettuale alumni

Il compito della commissione distrettuale alumni è quello di gestire le relazioni con gli alumni del distretto e di metterli in contatto con i club, mantenendo saldi i legami instaurati con essi ed integrandoli nella grande famiglia rotariana.

Il presidente della Commissione Alumni per l'A.R. 2016-17 è Michele Darò (RC Torino Superga), raggiungibile all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Che cosa propone la commissione agli alumni

La commissione propone agli alumni di partecipare ad eventi, iniziative, raccolte fondi, manifestazioni, etc. organizzate dai singoli club o dal Distretto: così gli Alumni hanno la facoltà di approfondire la conoscenza della famiglia rotariana, condividendone in modo paritetico i contenuti e le istanze. La reciproca conoscenza e l'instaurarsi di rapporti costruttivi fra i partecipanti ai programmi ed i club, facilita gli interessati ad unirsi ai club Rotary o Rotaract.

Che cosa offre la commissione ai club Rotary e Rotaract

Gli alumni rappresentano una grande risorsa del Rotary International: sia che abbiano beneficiato dei programmi rotariani, sia che abbiano prestato volontariamente un aiuto nell'espletare i progetti di servizio del Rotary, essi rappresentano un capitale umano che non può essere disperso, e che è nostro dovere agevolare nel convergere nei nostri club. Pertanto, qualora i club manifestino la volontà di accogliere all'interno delle iniziative da loro programmate gli alumni, la commissione si propone da elemento di contatto, divulgando in modo mirato inviti e informazioni sui programmi specifici, introducendo poi i partecipanti.